In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

logo
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Direzione Lavori e Sicurezza Dlgs 81/2008 PDF Stampa E-mail

Il Direttore dei Lavori deve tutelare gli interessi della Committenza nei confronti dell'impresa e di terzi, controllando la buona riuscita delle opere in tutte le fasi del loro svolgersi.

Le mansioni svolte dal Direttore dei Lavori riguardano diversi aspetti del processo operativo:
  • aspetto tecnico, consiste nella migliore realizzazione delle opere progettate;
  • aspetto amministrativo, consiste nella verifica del rispetto delle norme contrattuali e dei capitolati;
  • aspetto contabile, consiste nel continuo controllo per la misurazione e valutazione dei lavori da un punto di vista economico.

Per adempiere ai suoi doveri, il Direttore dei Lavori deve compilare durante lo svolgimento dell'opera stessa tutta una serie di documenti tecnici e contabili, a cui si aggiungono i verbali, le disposizioni, le relazioni aggiuntive, i certificati necessari per far rispettare i termini e le disposizioni contrattuali.

Direzione_lavoriSicurezza Dlgs 81/2008

La figura del coordinatore della sicurezza nei cantieri, è oggi di grande attualità ed è indispensabile per la buona riuscita dell'opera in sicurezza, per gli addetti ai lavori e contro terzi.

La serietà e l'impegno che contraddistinguono il nostro operato in materia di sicurezza nei cantieri, si riflettono in un armonioso andamento dei lavori attraverso un P.S.C.  rigoroso ma di facile lettura, nella costante verifica delle idoneità fisiche delle maestranze, dell'equipaggiamento e di ogni altro accorgimento necessario a garantire l'incolumità di persone e/o cose,  oltre a far fronte ad ogni altra disposizione prevista dal capitolato in materia di sicurezza.

L'allegato X del T.U.  in materia di sicurezza,  indica le opere edili e di ingegneria civile in cui è obbligatorio avvalersi del coordinatore della sicurezza in fase di progettazione e realizzazione.

1. I lavori di costruzione, manutenzione, riparazione, demolizione, conservazione, risanamento, ristrutturazione o equipaggiamento, la trasformazione, il rinnovamento o lo smantellamento di opere fisse, permanenti o temporanee, in muratura, in cemento armato, in metallo, in legno o in altri materiali, comprese le parti strutturali delle linee elettriche e le parti strutturali degli impianti elettrici, le opere stradali, ferroviarie, idrauliche, marittime, idroelettriche e,  solo per la parte che comporta lavori edili o di ingegneria civile, le opere di bonifica, di sistemazione forestale e di sterro.

2. Sono, inoltre, lavori di costruzione edile o di ingegneria civile gli scavi, ed il montaggio e lo smontaggio di elementi prefabbricati  utilizzati per la realizzazione di lavori edili e di ingegneria civile.

Se il vostro intervento riguarda una delle opere sopra indicate non esitate a contattarci per un preventivo

gratuito e senza impegno. 

 

 
Copyright © Manuel D'Alessandro Architetto
partita iva: 11581901003